Estensore del Pene: funziona realmente? Testimonianze e studi scientifici

Estensore del Pene: funziona realmente? Testimonianze e studi scientifici

È da molto tempo che sei alla ricerca di un metodo per aumentare permanentemente le dimensioni del tuo pene? Probabilmente hai letto dozzine di testimonianze controverse su un determinato metodo o un altro.

Nella direzione editoriale di “Come Allungare il Pene” ci siamo messi ad analizzare tutte le tecniche esistenti sul mercato per fornirti informazioni affidabili, dandoti l’opportunità di prendere la migliore decisione possibile.

In questo articolo parleremo degli estensori del pene. Funzionano davvero o sono una truffa? In quali situazioni si può usare un estensore del pene?

Un estensore del pene

Un estensore del pene

Cos’è un estensore del pene?

Gli estensori del pene sono dispositivi creati per aumentare la lunghezza dell’organo sessuale maschile.

 

Componenti

Un estensore del pene è solitamente costituito da questi 3 elementi principali:

Un estensore del pene è solitamente costituito da questi 3 elementi

Un estensore del pene è solitamente costituito da questi 3 elementi

  • Barre regolabili: due barre laterali per regolare la lunghezza dell’estensore in base alle dimensioni del pene.
  • Supporto per il glande: situato sulla parte anteriore dell’estensore, l’obiettivo del supporto è quello di fissare comodamente la testa del tuo membro.
  • Fissatore: situato nella parte anteriore dell’estensore, il fissatore serve per regolare comodamente il dispositivo alla base del pene.

Come funzionano gli estensori del pene?

Gli estensori del pene sono strumenti progettati per essere utilizzati per lungo tempo. Il periodo esatto può variare da modello a modello, ma la maggior parte deve essere utilizzata per diverse ore al giorno per un minimo di 6 mesi.

Quando indossi l’estensore, sentirai una leggera trazione sul pene, il principio fondamentale su cui si basano questi dispositivi.

La trazione prolungata nel pene causerà micro rotture nei loro legamenti. Grazie all’estensore, durante il processo di rigenerazione dei legamenti il numero di cellule aumenterà e col passare del tempo raggiungerai la lunghezza del pene che desideri.

trazione prolungata nel pene

trazione prolungata nel pene

Il processo è molto simile all’allenamento in palestra. Quando sollevi pesi non aumenti la massa muscolare, ma rompi i muscoli. La massa muscolare aumenta durante il processo di recupero, motivo per cui l’alimentazione e il riposo sono importanti quanto o più rispetto alla routine di allenamento se si vogliono ottenere risultati.

Allo stesso modo, più alleni il tuo pene, più capacità di tenere il sangue avrà il corpo cavernoso e quindi aumenterà le sue dimensioni.

Guarda il lato positivo. Non dovrai appendere pesi al tuo pene per poterlo allenare, poiché la tensione regolabile che genera l’estensione sarà sufficiente per ottenere i risultati desiderati.

Sollevare pesi con il pene

Sollevare pesi con il pene

Gli estensori del pene funzionano o sono una truffa?

Devi sapere che il concetto di estensore del pene non è nuovo. In effetti, i brevetti relativi a questi prodotti risalgono al 1998, sebbene i primi modelli differiscano molto da quelli che conosciamo oggi.

Il primo punto a favore di questi strumenti è quindi che non sono apparsi da un giorno all’altro. Ci sono molte aziende che li hanno commercializzati per anni con grande successo.

Se gli estensori penieni sono veramente efficaci, quali sono esattamente i benefici che si possono ottenere tramite il loro utilizzo?

Studi scientifici

Citando Wikipedia:

Il pene può essere ingrandito. Gli estensori del pene devono essere considerati un’opzione di trattamento efficace per ingrandire il corpo del pene in pazienti che chiedono cure per un pene piccolo.

Wikipedia fa riferimento a uno studio scientifico pubblicato dal BJUI (British Journal of Urology International), una pubblicazione mensile dedicata alla medicina fondata nel 1929.

Nello studio, il medico italiano Paolo Gontero , urologo e direttore della clinica urologica dell’ospedale San Giovanni Battista di Torino, ha voluto dimostrare l’efficacia degli estensori del pene in pazienti che volevano aumentare le dimensioni del loro membro.

A tale scopo, 15 pazienti adulti sono stati monitorati durante un periodo di 6 mesi. Durante questo periodo di tempo hanno indossato l’estensore del pene per 4 ore al giorno.

Sono state fatte diverse misurazioni, una ovviamente all’inizio del test e altre nei mesi successivi fino alla fine dello studio clinico.

Quali sono stati i risultati dello studio?

Dopo 6 mesi, i pazienti sottoposti al test sono riusciti ad aumentare le dimensioni del loro pene in uno stato flaccido compreso tra 1,7 e 2,3 centimetri. Non è stato notato alcun cambiamento nello spessore del pene.

Un altro studio è stato pubblicato nel 2011 su The Journal of Sexual Medicine dal medico iraniano Mohammadreza Nikoobakht.

Questa volta, 23 pazienti hanno utilizzato un estensore del pene del marchio Golden Erect. Le istruzioni consistevano nell’utilizzare l’estensore tra 4 e 6 ore al giorno per le prime 2 settimane e poi 9 ore al giorno fino alla fine del terzo mese dell’esperimento. I risultati?

I pazienti sono riusciti ad aumentare la lunghezza del pene in stato flaccido da una media di 8,8 centimetri a una media di 10,5 centimetri. Anche in questo caso non sono stati rilevati cambiamenti significativi nello spessore del pene.

Conclusioni

Esistono prove scientifiche che l’estensore del pene può aiutarti ad aumentare la lunghezza del tuo pene, ma non lo spessore, un fattore altrettanto importante per le donne durante i rapporti sessuali.

Se il tuo obiettivo è quello di aumentare lo spessore del pene, puoi leggere il nostro tutorial sugli esercizi di Jelqing , una tecnica che può anche migliorare significativamente il flusso di sangue nel tuo membro.

Testimonianze degli utenti

BabyDick (PEGym Forum)

Sono riuscito ad aumentare le dimensioni di quasi un pollice e mezzo in due mesi con il mio estensore X4. Ma nello stesso periodo stavo anche testando una routine di Jelqing.

Dinosaur (Thunder Forum)

Sono riuscito ad aumentare la lunghezza di 1,2 centimetri avendo usato l’estensore per 411 ore, ma per ora mi sto prendendo una pausa per riposare.

Adam1973 (PEGym Forum)

Ho usato un estensore del marchio Andropenis tra 6 e 8 ore al giorno ogni giorno per un mese. All’inizio potevo allungare il mio pene con l’estensore di circa 10,7 centimetri. Ora posso allungarlo tra 14 e 15,2 centimetri.

Dtwarren1942 (Thunder Forum)

Non è stato facile. Ho usato l’estensore del pene per più di 3.000 ore, e sono riuscito ad aumentare le dimensioni di quasi 2 centimetri e mezzo. Quando ho iniziato, la dimensione era 13,97 centimetri. Ora misura 16,2 centimetri.

Queste sono solo alcune delle testimonianze fra le tante che possiamo prendere in considerazione. Ci sono intere comunità virtuali dedicate agli estensori del pene. Ci sono anche molte persone che iniziano a utilizzare gli estensori e non notano i risultati perché desistono troppo presto.

Da quello che abbiamo visto, il punto chiave è la perseveranza e la disciplina. Tutti gli uomini sono diversi e se ti arrendi con un metodo solo poche settimane dopo l’inizio, non si vedranno mai i risultati, a prescindere dalla tecnica che scelta.

Ciò che è chiaro è che l’uso di un estensore del pene per aumentare la lunghezza del proprio membro non sarà la sensazione più confortevole del mondo, e non è garantito che si vedranno risultati immediati, potrebbe volerci del tempo. Ma gli studi e le testimonianze dimostrano che con la giusta dedizione si possono aumentare le dimensioni del proprio pene e migliorare la potenza delle erezioni.

Come usare un estensore del pene in 4 passaggi

Estensore penieno

Estensore penieno

**Attenzione:**prima di utilizzare un estensore del pene, è necessario leggere attentamente il tutorial che si riceve con il prodotto e seguire le istruzioni alla lettera. Successivamente, condividiamo i passaggi di base comuni alla maggior parte dei modelli, ma alcuni prodotti includono strumenti aggiuntivi per preparare il tuo pene o aumentare il comfort del dispositivo.

  1. Regola le barre laterali alle dimensioni del tuo pene in stato flaccido.
  2. Inserisci il tuo pene nell’estensore, controllando che il fissatore sia attaccato alla base del tuo pene. La testa del tuo membro deve appoggiarsi sul cuscino del supporto del glande sul lato anteriore dell’apparecchio.
  3. Sempre con il pene in stato flaccido, aggiusta il nastro del supporto del glande alle dimensioni del tuo pene, assicurandoti che sia ben attaccato e non scivoli facilmente.
  4. Regola di nuovo il livello di tensione usando le barre laterali. Assicurati di aver letto le istruzioni dettagliate del produttore per evitare lesioni.

Come posizionare l’estensore del pene

Come posizionare l’estensore del pene

Attenzione: non è obbligatorio eseguire tutti i passaggi in questo preciso ordine. Alcuni preferiscono inserire il pene nel dispositivo prima di regolare le barre laterali, ad esempio. Ancora una volta, ti invitiamo a leggere in dettaglio le istruzioni del produttore, che di solito include tutorial video molto completi. Molti uomini preferiscono eseguire una sessione di preriscaldamento prima di utilizzare l’estensore per aumentarne l’efficienza.

Domande frequenti

È pericoloso usare un estensore del pene?

Ricorda che si tratta del tuo membro virile e che vorrai evitare tutti i tipi di lesioni. Il modo migliore per evitare lesioni e irritazioni è utilizzare apparecchiature di buona qualità, come quelle che consigliamo in queste pagine, e seguire le istruzioni del produttore alla lettera.

In nessun modo devi continuare a utilizzare il prodotto se non ti senti a tuo agio con esso. In caso di dubbi, contatta il Centro assistenza del produttore, che saprà sicuramente come aiutarti nel miglior modo possibile.

Tutti gli estensori del pene hanno un livello di tensione regolabile in base alle proprie esigenze. Non dovresti forzare questo meccanismo o aumentare troppo la tensione se sei all’inizio.

Inoltre, non devi utilizzare l’apparecchio più a lungo di quanto raccomandato dal produttore. In molti casi, voler affrettare i risultati può essere controproducente.

Per quanto tempo devo usare l’estensore del pene?

I risultati variano da uomo a uomo. Gli studi scientifici e le testimonianze disponibili dimostrano che il processo può richiedere diversi mesi per dare risultati efficaci. Mentre è possibile notare alcuni cambiamenti nelle prime settimane, è importante che il periodo di prova sia più lungo di 3 mesi per avere un’opinione definitiva.

Il numero di ore che devi indossare il dispositivo dipende da ciascun produttore. Generalmente si dovrebbe usare l’estensore del pene in media tra 3 e 6 ore al giorno, ma orientati sempre in base alle istruzioni del venditore.

I risultati sono permanenti?

Se hai usato il dispositivo per il tempo consigliato dal produttore, l’aumento della lunghezza che otterrai nel pene è permanente.

L’estensore serve ad aumentare lo spessore del pene?

Purtroppo gli studi effettuati dimostrano che gli estensori del pene non sono un metodo efficace per aumentare la circonferenza del pene. Per raggiungere questo obiettivo è possibile integrare l’uso di un estensore con esercizi di Jelqing.

Posso usare l’estensore a letto?

Mentre ci sono uomini che usano l’estensore del pene senza problemi mentre dormono, la nostra raccomandazione è di non farlo a meno che tu sappia in anticipo che non ti muovi troppo.

Approfittare del tempo durante il sonno per utilizzare il dispositivo può essere una buona idea, ma non tutte le posizioni sono efficaci. Dormire sulla schiena può essere una soluzione, ma se si è abituati a dormire sul fianco o sullo stomaco, usare l’estensore penieno sul letto potrebbe non essere una buona idea.

Posso fare sesso durante il trattamento?

La tua vita sessuale non sarà influenzata in alcun modo. Quando non usi l’estensore, puoi fare sesso normalmente come al solito.

Spero che trovi utili queste informazioni. Analizziamo testimonianze e test in ogni angolo del Web per fornirti tutte le informazioni necessarie per prendere una decisione informata e consapevole. Per aiutare i nostri numerosi lettori, ti chiediamo, se hai altre domande che non abbiamo incluso o se vuoi condividere la tua esperienza con l’estensore del pene, di lasciarci il tuo commento qui sotto.

Quale estensore del pene mi consigliate?

Ci sono molti estensori del pene nel mercato, ma alcuni sono migliori di altri a causa di diversi fattori come la qualità dei materiali, il rapporto qualità/prezzo e le testimonianze di clienti soddisfatti o presenza sul mercato.

Scegliere il miglior accessorio può essere un compito enorme, per aiutarti abbiamo scritto diverse guide complete all’acquisto. Nella nostra recensione di SizeGenetics abbiamo discusso in dettaglio ciascuna delle caratteristiche principali di quello che è senza dubbio il miglior estensore del pene attualmente sul mercato.

Puoi anche leggere il nostro articolo sui migliori estensori del pene , dove dopo un’approfondita ricerca di mercato e analisi testimoniali scegliamo i prodotti vincenti attualmente in vendita.